Diffondo e trasmetto il valore del lavoro dei miei clienti con passione ed inventiva. Dalle persone alle persone.


 



Altre informazioni


Cerca



Creative Commons License

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono pubblicati con Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 (Italia License).



Archivio per il mese: luglio 2010

“Appuntamento” su You Tube

26 luglio 2010 | di Diego Ciarloni

Per continuare a creare l’attesa e contemporaneamente per cominciare a dare corpo al progetto Michelangelo Prezioso, a più di un mese dell’uscita del promo,  inizia il percorso di pubblicazione nel canale You Tube aziendale, dedicato ad una serie di video che serviranno a dare una visione “personale” e di dettaglio ai prodotti  in via di presentazione.

Si comincia dalla Collezione Talento Curva.

 

Di per sé il video, oggetto di quest’operazione, è la testimonianza della nascita di un metodo nuovo di raccontare non solo il cambio di rotta e di posizionamento di un’azienda di questo settore, ma anche il modo peculiare di interpretare le aspettative del mercato, cercando di sorprenderlo e di fornirgli delle indicazioni utili per rinnovare l’approccio al prodotto, il quale non sia solo di carattere pratico ma anche di tipo emozionale.

Ho ricercato nell’azienda (nel suo marchio), l’essenza di quanto andavo cercando per far nascere l’idea creativa.

L’esigenza principale era quella di raccontare che il prodotto copriwc di Mamo fosse in grado di integrarsi perfettamente alla sala da bagno, assecondando i gusti e le esigenze più disparate.

Abbinando l’esigenza al brand, è stato quasi naturale arrivare al concept: “MatriMonio perfetto”. Pensato per testimoniare che, proprio nella natura dell’azienda, vi fosse innata la predisposizione a realizzare prodotti che assecondassero perfettamente l’esigenza di abbinamento tra il coprisanitario e qualche cosa che andasse oltre il semplice wc, che abbracciasse di fatto tutto il bagno.

Celebrare quindi il MatriMonio tra il prodotto e la sala da bagno, individuata nella splendida showroom della Nice and Square PDF di passo di Treia, m’è sembrata la strada giusta.

leggi tutto

 

Fattori di successo per un progetto creativo

7 luglio 2010 | di Diego Ciarloni

Il successo di un progetto creativo spesso è dato da un numero di fattori non calcolabili e prevedibili nella programmazione a tavolino.

Nella mia esperienza quotidiana sperimento frequentemente l’imprevedibile successo di progetti che vanno oltre il risultato pianificato ed interrogandomi sui motivi di questo differente impatto mi sono reso conto che si tratta spesso di idee che ‘osano’. Ma non sto parlando di un osare fine a se stesso, senza avere cognizione di ciò che si sta proponendo, ma di un vero e proprio coraggio, mosso dal desiderio di sperimentare idee diverse ed innovative in cui si crede profondamente. Quando succede, pur rimanendo sempre entro certi limiti e parametri di riferimento dettati dall’esperienza e non solo, è come se si fosse guidati, oserei dire, da un intuito (ispirazione) creativo premonitivo che spinge a rischiare, a lasciare andare un po’ le cose tollerando l’incertezza degli esiti. E ti accorgi che il progetto susciterà interesse dalla sorprendente quantità di fattori che spontaneamente si combinano tra di loro formando un puzzle che ha in sé un qualcosa in più, un’anima propria che ne determinerà il successo.‘Osare’ inoltre significa anche andare oltre le logiche ed i pregiudizi di coloro che già preannunciano che non funzionerà, che sollecitano a cambiare strada e a tornare sui propri passi prevedendo esiti migliori con percorsi più tradizionali, a mio parere certamente più sicuri ma a volte troppo battuti, che spesso sanno di già visto e non lasciano spazio all’Idea, alla scintilla che può fare davvero la differenza; obiettivo principale ed anche il più eccitante/esaltante/stimolante di questo lavoro!

 

I presupposti con i quali Kontagio ha affrontato questa nuova sfida sono stati quelli di raccontare (anche preoccupandosi di tutta la sezione editing dei testi) in maniera dettagliata tutte le attività del 3D, cercando di tradurre le richieste e le aspettative del cliente in modo chiaro ed intelligibile dagli esperti ed anche dai non addetti ai lavori.

L’obiettivo è stato quello di creare un sito per 3WD che facilitasse la comprensione di questa nuova forma di rappresentazione tridimensionale e delle sue enormi potenzialità applicative.

Non a caso l’elaborazione della tag line è stata: “Lavoriamo perché la realtà non sia più la stessa”, perché ho voluto riassumere lo spirito di innovazione di chi fa questo lavoro; lo stesso spirito che anima questo sito e che nasce per diffondere una nuova cultura dell’immagine, dove è possibile dare vita a ciò che non esiste o trasformare la realtà in qualcosa di diverso, immaginarla e reinventarla, prevedendone anche i possibili sviluppi, senza tralasciare l’aspetto emozionale.

leggi tutto

 
 

 

Kontagio è un marchio di Diego Ciarloni
Cod. Fisc. CRLDGI74P26A271B | P. Iva 02268550429 | Via Renaldini, 10/a | 60126 Ancona
Tel. +39 328 7310369 | diegociarloni@kontagio.eu