Diffondo e trasmetto il valore del lavoro dei miei clienti con passione ed inventiva. Dalle persone alle persone.


 



Altre informazioni


Cerca



Creative Commons License

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono pubblicati con Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 (Italia License).



Archivio per il mese: maggio 2011

Da una richiesta di un cliente che mi chiedeva come potesse trasformare per iPad la propria presentazione istituzional-commerciale multimediale, realizzata in origine in formato pdf, è nata un’interessante occasione per mettere in moto il “networKontagio” sulla possibilità concreta di accontentarlo.

Dopo una fase preliminare di studio e di valutazione sulle problematiche relative a tale obiettivo, con la collaborazione di Barbara Bonci abbiamo provato a definire quello che avremmo voluto fosse il risultato da raggiungere.

Nella presentazione di partenza avevamo un insieme di contenuti che andavano dal semplice testo a sfondi grafici, da immagini fotografiche per finire con video multimediali. Dunque partivamo da una tipologia complessa e articolata e tutto questo avremmo dovuto trasferirlo facendo in modo che gli stessi contenuti si adattassero alle ‘sollecitazioni’ e alle possibilità che la fruibilità del tablet, in questo caso iPad, offre.

Anzitutto abbiamo preparato il file secondo la procedura che, a nostro avviso, meglio assecondasse questo tipo di esigenze e che è possibile vedere nel filmato qui di seguito.

Successivamente è stata individuata l’applicazione che avrebbe favorito l’utilizzo della presentazione stessa da parte dell’utente.

Il passo seguente è stato quello di mettere a punto una procedura guidata di istallazione e configurazione del tablet, affinché il cliente avesse la possibilità di trasmettere a tutta la forza vendita la presentazione, con le indicazioni necessarie per far scaricare e funzionare correttamente quanto inviato nella maniera più immediata e fruibile.

Una simile procedura c’ha permesso  di cominciare a muoverci “sperimentando” nel mondo delle opportunità di comunicazione offerte dai tablet, strumenti quest’ultimi, di sempre più largo uso e in continuo sviluppo per ciò che riguarda il mondo delle applicazioni e delle funzionalità.

Per questo abbiamo deciso di sperimentare su questo nuovo strumento/canale cominciando ad acquisire le capacità per assecondare, strada facendo, qualunque tipo di esigenza che sia riconducibile ad uno dei più importanti supporti per accedere ad una multitudine illimitata di informazioni di ogni tipo (multimediali, interattive etc) dell’immediato futuro.

Come esperienza ci sembra davvero ben riuscita!

Voi che ne pensate?

 

Realizzazione catalogo per l’arredo zona notte

20 maggio 2011 | di Diego Ciarloni

Bizzarri mood, nuovo marchio dell’arredo contemporaneo made in Italy, ha affidato a Kontagio, all’interno del progetto di comunicazione generale di lancio del nuovo brand, il compito di realizzare il catalogo ‘zona notte’ dedicato alle nuove proposte di camere da letto ed armadi.

Lo strumento scelto per presentare le ultime creazioni è stato realizzato puntando su formato in A3 da sfogliare orizzontale, privilegiando una grafica sobria ed elegante atta a favorire l’espressività e l’eleganza, oltre che la naturale bellezza, delle composizioni proposte.

La particolarità delle ambientazioni, pensate per emozionare ed appassionare, sta nel fatto di averle ideate appositamente per trasmettere la qualità e il livello di versatilità delle composizioni mobile offerte, punti di forza di questo nuova linea creativa.

leggi tutto

 

Realizzazione sito internet compendium.it

1 commento

10 maggio 2011 | di Diego Ciarloni

Compendium s.r.l. per la realizzazione del sito internet istituzionale ha scelto di avvalersi della collaborazione di Kontagio, con l’obiettivo di definire l’immagine e la linea guida del proprio presidio web.

L’intento con il quale si è impostato il lavoro è stato quello di realizzare una piattaforma che fosse il più possibile accessibile e fruibile da parte dei potenziali clienti, ai quali si è pensato nel corso di tutta la progettazione e messa a punto del sistema, con la scelta di una grafica volutamente pulita, immediata e diretta.

Un’altra meta che con compendium.it mi sono posto è stata quella di progettare un sito che potesse rappresentare un mezzo per tentare di fare cultura all’interno del proprio gruppo di clienti di riferimento.

Aprirsi ad un nuovo modo di pensare l’attività nei confronti del proprio target, composto da piccole e medie aziende spesso poco attente a certe delicate questioni che possono invece rivelarsi strategicamente vincenti per l’ottimizzazione delle proprie risorse e la riduzione dei costi. E questo può condurre ad ottenere un vantaggio competitivo rilevante nei confronti dei rispettivi competitor.

Questo il risultato

leggi tutto

 

Aver lavorato per la realizzazione del sito di Federica Bernardini m’ha permesso di entrare in relazione con un’aspettativa di risultato diversa dal solito.

Per me è stata una sorta di prima volta, quella di pensare ad un sito che avesse per soggetto una persona fisica in carne ed ossa e non un’entità giuridica, come nei casi fin ora trattati di siti aziendali, organizzazioni, associazioni o enti.

Non che sia stato necessario orientarsi verso particolari criteri logici nell’approccio alla struttura e al concept,  né tantomeno mi sono “preoccupato” del fatto che non si trattava di dare risalto a dei meri processi  produttivi o di servizio, su cui posso affermare di avere una discreta esperienza.

Il punto è che qui, oltre all’aspetto “commerciale”, si trattava di curare ed esaltare una parte importante di una spiccata e poliedrica personalità.

Imprenditrice, donna di teatro, madre di famiglia, presidente di associazioni nazionali ma con una predilizione ed una passione viscerale per la scrittura, Federica Bernardini è tutto questo e anche di più.

“Googolando”, prima di dare il via al progetto, mi sono reso conto che  non erano pochi i frammenti “sparsi”, sull’attività di scrittrice di Federica, che potevano condurre l’utente ad informazioni tanto utili quanto spesso incomplete o, peggio, datate.

Riflettendo sullo stato dell’arte, quindi, ho pensato che il sito doveva essere utile e rispondere a determinate esigenze: essere sia chiaro ed univoco – in qualità di “approdo” – sull’attività di scrittrice e sui contenuti di Federica Bernardini, sia facile ed intuitivo nella consultazione e nell’usabilità.

Pensato dinamico per le aree di produzione relative ai testi teatrali e alle poesie, il sito possiede i link di collegamento ai social network You Tube e Facebook, che garantiscono all’approccio web di Federica Bernardini quella freschezza e quella capacità di interazione preziosi alla sua attività, senza  inutili appesantimenti.

Questo è il risultato finale

leggi tutto

 
 

 

Kontagio è un marchio di Diego Ciarloni
Cod. Fisc. CRLDGI74P26A271B | P. Iva 02268550429 | Via Renaldini, 10/a | 60126 Ancona
Tel. +39 328 7310369 | diegociarloni@kontagio.eu