Diffondo e trasmetto il valore del lavoro dei miei clienti con passione ed inventiva. Dalle persone alle persone.


 



Altre informazioni


Cerca



Creative Commons License

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono pubblicati con Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 (Italia License).



Archivio per il mese: maggio 2014

La Fellowes Italia (sede di Ancona), m’ha chiesto di realizzare una video intervista con la testimonial Mara Fullin  ex giocatrice e team manager della nazionale Italiana di pallacanestro.

Ciò allo scopo di mostrare alla propria clientela delle “pillole multimediali” che in maniera verticale ed immediata, raccontassero le soluzioni Fellowes in relazione alla propria mission aziendale e cioè quella di creare prodotti per il benessere del lavoro d’ufficio.

Data l’esigenza ho pensato, che invece di puntare su una soluzione classica e forse poco incisiva, sarebbe stato meglio far leva su una variante “creativa” che, oltre a facilitare il compito degli “attori”, rendesse l’intervista più vicina e coerente con le tipologie di prodotto/soluzioni trattate.

In questo senso ho immaginato che l’intervista alla testimonial, condotta dai dipendenti dell’azienda cliente, fosse ripresa nel contesto abituale d’utilizzo dei prodotti Fellowes e cioè in ufficio davanti la tastiera della propria postazione di lavoro nel corso di una videoconferenza Skype.

In questo modo parlare di cosa e come fare per adottare una corretta postura di: schiena, collo, polsi etc, in ufficio ha assunto, a mio avviso, una veridicità  in questo caso tutt’altro che trascurabile a beneficio di una maggior chiarezza nella “trasmissione” del messaggio e di una conseguente migliore utilità nella resa.

In questo modo credo proprio di essere riuscito, attraverso questa soluzione video, a mostrare concretamente i prodotti e relative caratteristiche, grazie ad una “naturale immersione” nel contesto specifico, lo stesso che dà spessore e valore alle parole dei protagonisti e riesce a far arrivare più efficacemente il messaggio all’utente.

Qui di seguito le 4 videopillole Fellowes

Zona 1 (Schiena)

Zona 2 (Polsi)

Zona 3 (Collo)

Zona 4 (Ordine nello spazio di lavoro)

 

 

Con viva e vibrante soddisfazione ho piacere di contribuire anch’io a diffondere la lieta novella: ossia quella che annuncia che fra il 12 e il 17 maggio in 3 città (Ancona, Fermo, San Benedetto del Tronto) partirà una vera e propria operazione di contaminazione, che io preferisco definire per ovvie ragioni kontagio, fra startup, studenti, ricercatori e imprese, per contribuire “operativamente” alla costruzione del futuro seguendo un programma ricco di interessantissime iniziative.

Your Future Festival, così si chiama l’evento organizzato dall’Università Politecnica delle Marche che fa leva sulla formula (appunto) del festival e lo fà a mio avviso in modo vincente e risoluto al fine di raggiungere gli obiettivi che puntano a dare vita ad importantissimi momenti di incontro ed apertura, in ottica di innovazione e sviluppo futuri.

Assolutamente degno di nota per le startup e “strartuppari in fieri” sarà lo StartupperDay del 15 Maggio ad Ancona, che si svolgerà fra il teatro delle Muse, piazza Roma e il polo Murri, e che è stato pensato specificatamente per  innescare nuove opportunità per fare impresa.

Se volete saperne di più scaricatevi il programma che trovate cliccando qui di seguito. #YFF14_StartupperDay

Entro l’11 Maggio 2014 – ci si può inoltre iscrivere al workshop INNOVAMENTE,  così che tutti coloro che hanno una nuova idea per dare vita ad una nuova attività  imprenditoriale, o che sono interessati a mettersi assieme per puntare concretamente su un’idea di business potranno partecipare ad un evento imperdibile.

In seguito i lavori di gruppo più interessanti potranno essere candidati a business competition sul territorio o a percorsi d’incubazione per fondare e accelerare il processo di nascita, crescita e sviluppo della propria idea d’impresa.

Lunga vita ad iniziative come questa, che in un panorama di recessione generale fornisce una risposta forte e concreta al bisogno di ripartire, puntando su ciò che il territorio e le persone sanno offrire di meglio: le idee.

Quindi se siete interessati e se avete occasione di dedicare tempo ed energia a Your future festival, non fatevi sfuggire questa ghiotta occasione e mi raccomando, passate parola!!

 

 

 

 

 
 

 

Kontagio è un marchio di Diego Ciarloni
Cod. Fisc. CRLDGI74P26A271B | P. Iva 02268550429 | Via Renaldini, 10/a | 60126 Ancona
Tel. +39 328 7310369 | diegociarloni@kontagio.eu