Diffondo e trasmetto il valore del lavoro dei miei clienti con passione ed inventiva. Dalle persone alle persone.


 



Altre informazioni


Cerca



Creative Commons License

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono pubblicati con Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 (Italia License).



I’m Kontagio

17 giugno 2010 | di Diego Ciarloni

Ciao Mondo!

Ecco che dopo un periodo di gestazione durato qualche mese, vengo alla luce e comincio a raccontare in punta di tastiera e di mouse il mio percorso professionale e passionale, non senza quel pizzico di emozione che contraddistingue l’evento della “nascita”… digitale.

Ritengo doveroso iniziare a parlare cominciando proprio da me, motivando la scelta della mia denominazione, che non vuol essere ricondotta alla necessità di attribuirmi un “nome d’arte”, né all’intenzione di apparire necessariamente un’agenzia di pubblicità.

A me – Kontagio Comunicazione Attiva – è stato affidato il compito e la responsabilità di esprimere immediatamente il modello di lavoro di chi mi ha creato e voluto fortemente.

Kontagio - Comunicazione Attiva

Il naming

Il significante.

Una forma che rinvia ad un contenuto forte ed empatico.

Il suono prodotto dalla pronuncia della parola risulta, infatti, contemporaneamente pungente e morbido: la lettera K, prodotta con lo schiocco della lingua sul palato e rappresentata da una linea retta verticale e due oblique, dà l’idea di una diffusione progressiva generata da un punto di partenza ben definito.

Le lettera T, al centro, oltre ad avere un suono deciso, prodotto tramite la pressione della lingua contro i denti, è rappresentativa per il fatto di venire raffigurata dall’intersecazione di due rette perpendicolari (che possono benissimo dare l’idea di una trave sorretta da una colonna) e questo le conferisce naturalmente il ruolo di testimonial di un assetto saldo ed affidabile .

Il mix di suoni rotondi, morbidi e vocali di “on” e “agio”, al di là del loro significato, contribuisce a rendere il naming musicale e risonante, inducendo una pronuncia complessivamente ricca di articolazioni e piacevoli sfumature.

Il significato

Si basa sull’originalità e sulla caratteristica principale delle idee che, in ragione della validità dei contenuti e delle strategie adottate, possono propagare i loro effetti velocemente, generando una spiccata visibilità ed una significativa riconoscibilità degli argomenti trattati, attraverso la condivisione fra utenti.

Kontagio: ovvero quella chimica potenzialmente epidemica che sta alla base di ogni idea , sia essa di tipo virale e/o tradizionale

Comunicazione attiva

Ogni attività di comunicazione ha il dovere di stimolare e provocare reazioni, soprattutto tenendo conto dell’aumento della complessità e della diffidenza delle società.

Per far questo è necessario addentrarsi nelle dinamiche psicologiche e sociali della collettività interconnessa, sia che partecipi attivamente alle discussioni o che si limiti a leggere, anche off line. È doveroso inoltre indagare sulle profonde motivazioni che sostengono gli interessi delle persone, per individuare tematiche che non esauriscano in breve tempo la loro attrattiva, ma che abbiano la capacità di mantenere elevato il coinvolgimento, generando continuamente curiosità, oltre ad un piacevole “bisogno” di condivisione e perché no di appartenenza.

Il mio logo

Ho scelto un carattere denominato ITC Avant Garde Gothic STD Bold; anzi lo ha scelto per me Ilaria Mauric, che ringrazio per aver dato corpo alle mie idee (immagine coordinata e blog). Un carattere che mi rappresenta perfettamente, perché mantiene leggibilità e pulizia in qualunque trattamento.

L’equilibrio addirittura si esalta nella combinazione dei colori celeste ed arancio, con la frizzante freschezza del gioco dinamico dei punti di diverso colore e diametro nel corso di tutto il lettering, a rappresentare: la dinamicità e l’atteggiamento aperto, sia in entrata (spunti, proposte, etc) che in uscita (idee, progetti, pianificazioni).

Emblema perfetto della mia identità, il logo introduce anche i due colori istituzionali:

L’azzurro del lettering rappresenta la fiducia, la lealtà, la saggezza, l’intelligenza; lo considero il cuore di Kontagio, favorevole alla mente ed al corpo.

L’arancio che permea non solo il “gioco” dei punti ma anche lo sfondo del blog etc, fa parte del mio contenuto emotivo: è legato all’energia fisica e mentale, all’attività, alla creatività, al movimento e al bisogno di ricerca di esperienze intense sotto ogni aspetto, da cui trarre e sperimentare nuove sensazioni piacevoli e conoscitive.

Ringraziamenti

Ancora grazie a Ilaria Mauric, per la professionalità e le capacità sopraffine di interpretare le esigenze da me manifestate, che oggi mi permettono di presentarmi nella veste che più mi si addice, a partire proprio da questo blog.

Grazie ad e-xtrategy , per il dominio e l’hosting, a Michele Luconi per l’ascolto e la disponibilità, a Marco Marcelloni per la programmazione.

Grazie ad Adriano Gasparri, Daniele Luconi, e Alessandro Violini per l’help desk tecnico e strutturale. Grazie a tutti coloro che mi stanno aiutando a crescere, coadiuvandomi in questa sfida professionale.

Grazie a tutte quelle aziende che mi hanno concesso di pubblicare il loro logo, in segno di riconoscimento del lavoro svolto assieme e soprattutto grazie per avermi concesso l’onore ed il piacere di collaborare e di crescere insieme.

Grazie alla mia famiglia.

Precisazione

Questo blog, proprio perché tale e agli esordi, sarà un po’ un work in progress. Man mano che lavorerò su diversi progetti, li renderò fruibili e navigabili attraverso case history dedicate.

Strada facendo, se riterrò qualche notizia o esperienza interessante, vedrò di proporre il mio punto di vista, ma al di là di questo, userò questo spazio per sperimentare e dialogare un po’. ..chissà che non emergano spunti interessanti!

Welcome!

 

I commenti sono chiusi.

 

 

Kontagio è un marchio di Diego Ciarloni
Cod. Fisc. CRLDGI74P26A271B | P. Iva 02268550429 | Via Renaldini, 10/a | 60126 Ancona
Tel. +39 328 7310369 | diegociarloni@kontagio.eu