Diffondo e trasmetto il valore del lavoro dei miei clienti con passione ed inventiva. Dalle persone alle persone.


 



Altre informazioni


Cerca



Creative Commons License

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono pubblicati con Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 (Italia License).



Post taggati: Comunicazione Ancona

Per Steel Meccanica, azienda attiva nel settore stampi e stampaggio in acciaio della zona industriale di Castelbellino (Ancona),  mi sono attivato al fine di realizzare il nuovo pieghevole aziendale e il video istituzionale.

Il tutto in occasione della  fiera EuroBlech 2012 di Hannover, a cui l’azienda prende parte all’interno dello stand coordinato dalla camera di commercio di Ancona.

In collaborazione con Gianluca Garbuglia ho seguito tutti i processi produttivi riguardanti il pieghevole – dall’ideazione, alla grafica, fino alla stampa – ed ho voluto creare uno strumento, tanto semplice quanto immediato, che introducesse intuitivamente  l’idea del viaggio.

Il pieghevole è stato realizzato con un’apertura a 2 movimenti equivalenti a 2 concetti distinti e complementari, che tracciano un percorso ben definito: dall’azienda al prodotto.

In realtà l’idea del viaggio nasce prima ancora con la clip (realizzata con Daniele Donati) che, in un percorso guidato all’interno del territorio locale, racconta Steel Meccanica attraverso una prospettiva originale che evidenzia in particolare:

1 Le caratteristiche dell’iter delle procedure lavorative;

2 Le finalità della missione aziendale;

3 La qualità di un team che è il risultato dell’esperienza, della caparbietà marchigiana e di una cultura di lavoro Made in Italy riconosciuta in tutto il mondo;

4 Il territorio dal quale le persone provengono e su cui l’azienda insiste… esso stesso naturale specchio e spot di valori e identità, che ho voluto mostrare con orgoglio.

Il “Trave”, visto dal belvedere di Portonovo – Ancona, con la cattedrale e il suo porto – l’aeroporto delle Marche di Falconara – il paese di Castelbellino – Senigallia, con il Foro Annonario e la rotonda – le campagne dell’entroterra – e ovviamente l’azienda, con le sue persone e la sua tecnologia: tappe ideali di un tour entusiasmante, come ogni fase del lavoro aziendale.

Il tutto a bordo di una ‘500’ rossa fiammante e con i retrovisori tricolore, emblema del nostro paese e simbolo dell’utilità del lavoro di Stell Meccanica.

Tutto ciò ha fatto da cornice ad un risultato finale, in cui la comunicazione territoriale fa da propulsore a quella aziendale e viceversa.

Almeno questa è la mia impressione, voi che ne dite?

Dimenticavo!

Il brano musicale, dal titolo “Moonrock”, è stato appositamente composto da due splendidi compagni di avventura: Francesco e Roberto.

La scelta del genere (rock-metallico) si sposa perfettamente con il settore di lavoro trattato e contribuisce a dare dinamicità ed energia al tutto.

No comment, invece, sull’attore principale…ma voi non ditelo a nessuno, tanto lui  non lo verrà mai a sapere! 😉

I ringraziamenti vanno a Iride Progetti che mi ha dato l’opportunità di lavorare con Steel Meccanica, alle comparse (Pippo, Bruno, Tiberio e Fabrizia) e a tutto il team aziendale che si è prestato con la massima disponibilità ed entusiasmo.

Infine grazie ad Andrea Cesanelli a cui spero che questo lavoro sia stato d’aiuto nel dare un senso compiuto al suo stage.

Pronti a partire per un nuovo viaggio?

 

Da quando, ormai più di un anno fa, ho capito che la mia strada era quella di approcciare in proprio al mercato dell’informazione solo – si fa per dire – con un bagaglio di conoscenze sulla pubblicità cosiddetta tradizionale, ma con il chiaro obiettivo di tentare di crearmi uno spazio importante in quella che viene chiamata ‘nuova comunicazione’ o ‘comunicazione sociale’, non mi sarei mai aspettato di veder allargarsi gli orizzonti delle mie opportunità, in così evidente contrasto con le complesse difficoltà che il sistema economico sta sperimentando in questi ultimi anni.

Ciò che intendo puntualizzare è che ovunque ci sia un’attività, sia essa di ridotte dimensioni o di grandi prospettive, mi sono accorto che tutte hanno bisogno di accostarsi ad un nuovo modo di comunicare, usando in primis il web e i social network.

Strada facendo mi sono reso conto che ci sono molte realtà ricche di contenuti e di potenzialità ma che non sempre, nonostante l’esperienza, sono in grado di esprimersi efficacemente arrivando ai loro vecchi e nuovi interlocutori.

Così, osservando ed interrogandomi a lungo su questa realtà in divenire, ho capito che persone come me che hanno la fortuna di aver fatto esperienza nel ‘vecchio’ modo di pensare la comunicazione (nell’accezione più tradizionale), di aver assistito allo sviluppo e alla diffusione delle nuove tecnologie e di aver avuto il tempo di scoprirle e ‘viverle’ come passioni, si possono rivelare strategiche e fondamentali per una evoluzione della comunicazione aziendale che tenga conto contemporaneamente del valore del passato e delle esigenze mutate del presente.

È come se sentissi di avere delle fondamenta che mi porto dall’esperienza del mio recente passato, un valore aggiunto per chi come me è alle prese con i mezzi comunicativi di nuova generazione, una consapevolezza che crea un ponte tra la storia e il presente, tra ciò che prima costituiva i punti di forza e ciò che oggi significa avanguardia e forza propulsiva.

leggi tutto

 
 

 

Kontagio è un marchio di Diego Ciarloni
Cod. Fisc. CRLDGI74P26A271B | P. Iva 02268550429 | Via Renaldini, 10/a | 60126 Ancona
Tel. +39 328 7310369 | diegociarloni@kontagio.eu