Diffondo e trasmetto il valore del lavoro dei miei clienti con passione ed inventiva. Dalle persone alle persone.


 



Altre informazioni


Cerca



Creative Commons License

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono pubblicati con Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 (Italia License).



Post taggati: Comunicazione attiva

Da una richiesta di un cliente che mi chiedeva come potesse trasformare per iPad la propria presentazione istituzional-commerciale multimediale, realizzata in origine in formato pdf, è nata un’interessante occasione per mettere in moto il “networKontagio” sulla possibilità concreta di accontentarlo.

Dopo una fase preliminare di studio e di valutazione sulle problematiche relative a tale obiettivo, con la collaborazione di Barbara Bonci abbiamo provato a definire quello che avremmo voluto fosse il risultato da raggiungere.

Nella presentazione di partenza avevamo un insieme di contenuti che andavano dal semplice testo a sfondi grafici, da immagini fotografiche per finire con video multimediali. Dunque partivamo da una tipologia complessa e articolata e tutto questo avremmo dovuto trasferirlo facendo in modo che gli stessi contenuti si adattassero alle ‘sollecitazioni’ e alle possibilità che la fruibilità del tablet, in questo caso iPad, offre.

Anzitutto abbiamo preparato il file secondo la procedura che, a nostro avviso, meglio assecondasse questo tipo di esigenze e che è possibile vedere nel filmato qui di seguito.

Successivamente è stata individuata l’applicazione che avrebbe favorito l’utilizzo della presentazione stessa da parte dell’utente.

Il passo seguente è stato quello di mettere a punto una procedura guidata di istallazione e configurazione del tablet, affinché il cliente avesse la possibilità di trasmettere a tutta la forza vendita la presentazione, con le indicazioni necessarie per far scaricare e funzionare correttamente quanto inviato nella maniera più immediata e fruibile.

Una simile procedura c’ha permesso  di cominciare a muoverci “sperimentando” nel mondo delle opportunità di comunicazione offerte dai tablet, strumenti quest’ultimi, di sempre più largo uso e in continuo sviluppo per ciò che riguarda il mondo delle applicazioni e delle funzionalità.

Per questo abbiamo deciso di sperimentare su questo nuovo strumento/canale cominciando ad acquisire le capacità per assecondare, strada facendo, qualunque tipo di esigenza che sia riconducibile ad uno dei più importanti supporti per accedere ad una multitudine illimitata di informazioni di ogni tipo (multimediali, interattive etc) dell’immediato futuro.

Come esperienza ci sembra davvero ben riuscita!

Voi che ne pensate?

 

Da quando, ormai più di un anno fa, ho capito che la mia strada era quella di approcciare in proprio al mercato dell’informazione solo – si fa per dire – con un bagaglio di conoscenze sulla pubblicità cosiddetta tradizionale, ma con il chiaro obiettivo di tentare di crearmi uno spazio importante in quella che viene chiamata ‘nuova comunicazione’ o ‘comunicazione sociale’, non mi sarei mai aspettato di veder allargarsi gli orizzonti delle mie opportunità, in così evidente contrasto con le complesse difficoltà che il sistema economico sta sperimentando in questi ultimi anni.

Ciò che intendo puntualizzare è che ovunque ci sia un’attività, sia essa di ridotte dimensioni o di grandi prospettive, mi sono accorto che tutte hanno bisogno di accostarsi ad un nuovo modo di comunicare, usando in primis il web e i social network.

Strada facendo mi sono reso conto che ci sono molte realtà ricche di contenuti e di potenzialità ma che non sempre, nonostante l’esperienza, sono in grado di esprimersi efficacemente arrivando ai loro vecchi e nuovi interlocutori.

Così, osservando ed interrogandomi a lungo su questa realtà in divenire, ho capito che persone come me che hanno la fortuna di aver fatto esperienza nel ‘vecchio’ modo di pensare la comunicazione (nell’accezione più tradizionale), di aver assistito allo sviluppo e alla diffusione delle nuove tecnologie e di aver avuto il tempo di scoprirle e ‘viverle’ come passioni, si possono rivelare strategiche e fondamentali per una evoluzione della comunicazione aziendale che tenga conto contemporaneamente del valore del passato e delle esigenze mutate del presente.

È come se sentissi di avere delle fondamenta che mi porto dall’esperienza del mio recente passato, un valore aggiunto per chi come me è alle prese con i mezzi comunicativi di nuova generazione, una consapevolezza che crea un ponte tra la storia e il presente, tra ciò che prima costituiva i punti di forza e ciò che oggi significa avanguardia e forza propulsiva.

leggi tutto

 

Prima candelina per Kontagio che compie un anno di vita!

3 febbraio 2011 | di Diego Ciarloni

Un anno e non lo dimostra!

Questo se considero il livello della clientela e del rapporto stabilito con le persone; se valuto la tipologia dei lavori realizzati in questo breve lasso di tempo; se includo le prospettive di crescita maturate sul campo e le allettanti sperimentazioni che mi sono state affidate.

Un anno di osmosi con il questo blog, assieme immagine e diario di bordo, che ha segnato passo passo ogni momento importante, rimanendo testimone dell’evoluzione e del percorso di crescita avviato.

Un anno di presenza sui social media, in cui s’è creato un “seguito” interessante.

Un anno che ha segnato l’avvio di collaborazioni importanti, dalla grafica alla fotografia, dal web design alla stampa e al marketing virale internazionale.

Un anno in cui sono arrivate le prime richieste di collaborazione (persino da Israele) e anche qualche curriculum, segno evidente della visibilità che via via Kontagio ha conquistato nel web.

leggi tutto

 

 In questa sezione troviamo il box, appositamente creato per contenere i prodotti per la manutenzione dell’infisso una volta arrivato a destinazione. Ognuno di questi prodotti ha un’etichetta personalizzata e coordinata al marchio principale ed è facilmente deducibile dal contenitore la tipologia d’uso.

L’intenzione con cui il pack, ribattezzato”kit cura”, è stato pensato si allinea a quella della riconducibilità e familiarità al marchio Michelangelo Prezioso, mantenendo inalterate le caratteristiche di eleganza, sobrietà ed essenzialità ed integrandosi all’immagine coordinata nel suo insieme.

Box Kit cura e prodotti per la cura dell'infisso con etichette coordinate

leggi tutto

 

Strumenti che certificano la qualità

14 ottobre 2010 | di Diego Ciarloni

Particolare attenzione viene rivolta allo studio degli strumenti destinati a certificare la qualità dei prodotti direttamente al cliente finale, perché parlano dell’azienda, della sua serietà e professionalità.

Pieghevole garanzia - Certificato di garanzia - Certificato di autenticità - Busta

leggi tutto

 

“Appuntamento” su You Tube

29 settembre 2010 | di Diego Ciarloni

Il canale You Tube “dell’azienda” Michelangelo Prezioso con la pubblicazione di questa clip, per il momento, esaurisce la presentazione (video per video) di tutta la gamma prodotto più importante.

E’ la prima impresa nel suo settore e tra le prime in assoluto che ha deciso di percorrere con decisione ed impegno, su indicazione di Kontagio, la direzione che le permette di veicolare con più facilità e consistenza il valore e il significato delle propria proposta avendo realizzato e pubblicato, nel proprio canale, un video per ogni tipo di prodotto disponibile.

Utilizzare un portale come YouTube per promuovere l’immagine di un’azienda e dei propri prodotti, può sembrare una cosa insolita, invece proprio YouTube a mio avviso si conferma come un ottimo strumento di SEO e di Web Marketing, in quanto aiuta a strutturare il brand e i prodotti, e di conseguenza a generare interesse/traffico verso il rispettivo sito internet.

Tutti i video del canale, a questo proposito, sono stati pensati per contenere un rimando al portale web di riferimento e sono stati tutti realizzati e pubblicati in (HD) per avere un impatto immediato e gradevole, tale da favorirne l’individuazione e la visione alla massima qualità su qualunque tipo di supporto ( PC, Smartphone, iPad) al fine di generare un effetto il più possibile “virale”.

leggi tutto

 

“Appuntamento” su You Tube

16 settembre 2010 | di Diego Ciarloni

Tra i video Michelangelo Prezioso, questo della portafinestra Talento Onda è quello che a mio avviso è capace di trasmettere con maggiore impatto scenico il calore autentico su cui poggia il valore del marchio.

Stavolta a fare da contorno alla scena c’è un soggiorno (tavolo e sedie), in stile classico, dai toni del legno scuri e profondi in grado di risaltare con estrema eleganza e fascino in un contesto neutro. L’ambientazione è pensata per lasciare spazio alla voglia di tradizione che tuttavia in questo caso percorre con decisione la via di una interpretazione nuova: più giovane e dinamica.

L’azione e gli oggetti consentono al protagonista di esprimersi chiaramente nei movimenti al punto da trasferire energia allla portafinestra che viene spesso chiamata in causa per esaltarne forme, colori e funzionalità.

“Prepararsi ad osservare la natura, è come sentirsi a casa” è lo slogan del video.
In questo modo ho voluto comunicare la stretta simbiosi fra il prodotto e l’ambiente: inteso sia come mero contesto che come attenzione e rispetto della natura.

 

“Appuntamento” su You Tube

3 settembre 2010 | di Diego Ciarloni

Procede la pubblicazione su You Tube di Michelangelo Prezioso, l’obiettivo è mostrare la solidità, la bellezza e la particolare eleganza della finestra Collezione Luce TT.
Un video prodotto dal sapore moderno, prosegue l’interpretazione degli infissi con uno stile originale e totalmente personale.

 

L’obiettivo con cui viene pensata e quindi creata l’immagine coordinata, in collaborazione con Ilaria Mauric per l’art direction, è quello di servirsi del linguaggio visivo per rendere la comunicazione immediata e facilmente riconoscibile come proveniente da una stessa fonte. Si fa riferimento al materiale che l’Azienda, in coerenza con determinati elementi comunicativi come il logo, i colori, i caratteri tipografici, la presentazione grafica etc., sceglie per proporsi ad un determinato pubblico in modo chiaro e distinguibile.

Michelangelo Prezioso si presenta con biglietti da visita, buste, carta intestata, foglio prestampato per il fax, block notes, targa prodotto (dove inserire il codice identificativo dell’articolo), cartelline e nastro adesivo, scelti accuratamente declinando lo stile personale, emblematico, fresco, rappresentativo e dinamico del marchio.

Anche i colori usati nell’immagine coordinata sono quelli istituzionali, magari accentuati, per mettere in risalto l’essenza made in Italy del marchio (bianco – rosso – verde).

Il tutto armonizzato dallo spirito ecologico che traspare dagli elementi visivi, ben selezionati per evidenziare il suo brand ‘non solo stile’, ovvero uno stile sostenibile che sottolinea il rispetto per l’ambiente e l’attenzione al risparmio energetico caratteristiche imprenscindibili dal marchio, espressione di quel ‘valore aggiunto’ che spinge l’attenzione verso una volontà diversa, quella di ‘andare oltre’.

Materiale che offre, dunque, precisi punti di riferimento per essere riconosciuto, associandolo correttamente al brand, trasmettendone personalità e carattere, punto cruciale per determinare la sua diffusione ed il suo successo.

Bloc notes, foglio fax, carta intestata, busta con finestra, biglietto da visita fronte e retro.

Cartellina portadocumenti, etichetta prodotto, nastro adesivo personalizzato

 

“Appuntamento” su You Tube

25 agosto 2010 | di Diego Ciarloni

L’appuntamento su You Tube di Michelangelo Prezioso va avanti, il canale si arricchisce di un altro video prodotto con l’obiettivo di mostrare la bellezza e la qualità della portafinestra Collezione Talento Tonda.
Il video inizia con la figura maschile, stavolta di ritorno da una traferta importante che si accomoda sulla sua splendida poltrona di design posta al centro del soggiorno.
Cambiando prospettiva usando la seduta come eclettico punto di vista, si è voluto procedere sulla strada di un messaggio dai toni sobri ed eleganti senza trascurare la sensazione naturale sottolineata dal panorama bucolico a cui fa da cornice la portafinestra Talento Tonda.
La stessa è raccontata nel corso del video, con passaggi generali e ravvicinati sulle forme esclusive, sull’essenza del prodotto e sull’unicità dei particolari del sistema di apertura.

 
 

 

Kontagio è un marchio di Diego Ciarloni
Cod. Fisc. CRLDGI74P26A271B | P. Iva 02268550429 | Via Renaldini, 10/a | 60126 Ancona
Tel. +39 328 7310369 | diegociarloni@kontagio.eu