Diffondo e trasmetto il valore del lavoro dei miei clienti con passione ed inventiva. Dalle persone alle persone.


 



Altre informazioni


Cerca



Creative Commons License

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono pubblicati con Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 (Italia License).



Post taggati: Kontagio

Aver lavorato per la realizzazione del sito di Federica Bernardini m’ha permesso di entrare in relazione con un’aspettativa di risultato diversa dal solito.

Per me è stata una sorta di prima volta, quella di pensare ad un sito che avesse per soggetto una persona fisica in carne ed ossa e non un’entità giuridica, come nei casi fin ora trattati di siti aziendali, organizzazioni, associazioni o enti.

Non che sia stato necessario orientarsi verso particolari criteri logici nell’approccio alla struttura e al concept,  né tantomeno mi sono “preoccupato” del fatto che non si trattava di dare risalto a dei meri processi  produttivi o di servizio, su cui posso affermare di avere una discreta esperienza.

Il punto è che qui, oltre all’aspetto “commerciale”, si trattava di curare ed esaltare una parte importante di una spiccata e poliedrica personalità.

Imprenditrice, donna di teatro, madre di famiglia, presidente di associazioni nazionali ma con una predilizione ed una passione viscerale per la scrittura, Federica Bernardini è tutto questo e anche di più.

“Googolando”, prima di dare il via al progetto, mi sono reso conto che  non erano pochi i frammenti “sparsi”, sull’attività di scrittrice di Federica, che potevano condurre l’utente ad informazioni tanto utili quanto spesso incomplete o, peggio, datate.

Riflettendo sullo stato dell’arte, quindi, ho pensato che il sito doveva essere utile e rispondere a determinate esigenze: essere sia chiaro ed univoco – in qualità di “approdo” – sull’attività di scrittrice e sui contenuti di Federica Bernardini, sia facile ed intuitivo nella consultazione e nell’usabilità.

Pensato dinamico per le aree di produzione relative ai testi teatrali e alle poesie, il sito possiede i link di collegamento ai social network You Tube e Facebook, che garantiscono all’approccio web di Federica Bernardini quella freschezza e quella capacità di interazione preziosi alla sua attività, senza  inutili appesantimenti.

Questo è il risultato finale

leggi tutto

 

Prima candelina per Kontagio che compie un anno di vita!

3 febbraio 2011 | di Diego Ciarloni

Un anno e non lo dimostra!

Questo se considero il livello della clientela e del rapporto stabilito con le persone; se valuto la tipologia dei lavori realizzati in questo breve lasso di tempo; se includo le prospettive di crescita maturate sul campo e le allettanti sperimentazioni che mi sono state affidate.

Un anno di osmosi con il questo blog, assieme immagine e diario di bordo, che ha segnato passo passo ogni momento importante, rimanendo testimone dell’evoluzione e del percorso di crescita avviato.

Un anno di presenza sui social media, in cui s’è creato un “seguito” interessante.

Un anno che ha segnato l’avvio di collaborazioni importanti, dalla grafica alla fotografia, dal web design alla stampa e al marketing virale internazionale.

Un anno in cui sono arrivate le prime richieste di collaborazione (persino da Israele) e anche qualche curriculum, segno evidente della visibilità che via via Kontagio ha conquistato nel web.

leggi tutto

 

L’evoluzione dei cataloghi prodotto

1 febbraio 2011 | di Diego Ciarloni

I cataloghi prodotto Michelangelo Prezioso sono stati pensati non solo per assolvere alle tradizionali funzioni di questo tipo di strumento, ma anche per essere parte attiva nel trasferimento dei contenuti in modo da facilitare l’utilizzo e stimolare l’attenzione.

Strumenti di collegamento tra l’off e l’on line i cataloghi assolvono il compito di diventare crocevia di informazioni istituzionali, fotografiche, testuali, tecniche e multimediali.

Il principiale strumento di vendita si evolve e diventa il cuore della comunicazione con cui è possibile stabilire una relazione partecipata e di conseguenza più interessante.

In questo senso, è stato studiato un format grafico rigoroso, elegante, declinabile e riconoscibile a seconda delle tipologie di prodotto presentate e pensato anche in ottica di sviluppo futuro per le eventuali necessità di approfondimento o estensione di gamma.

Tutti i fascicoli presentano il prodotto in ambientazioni classiche e moderne, tutte rigorosamente studiate per esaltare le peculiarità del prodotto e lo spirito Michelangelo Prezioso di cui è possibile “percepire” la presenza in ogni immagine ambientata.

I testi raccontano il prodotto puntando sui pensieri e le emozioni di Michelangelo Prezioso.

Concepiti per comunicare lo spirito delle soluzioni, rafforzano l’impianto del brand perché tutti redatti in I persona.

Si completa, attraverso la scelta dell’uso delle didascalie emozionali, il quadro pensato esclusivamente per colpire e suscitare interesse e curiosità.

Per raccontare il prodotto da un punto di vista tecnico/funzionale s’è pensato di dare spazio alle  immagini dei particolari e dei complementi che, assieme alle didascalie di natura totalmente descrittiva, aiutano nella fruizione immediata della collezione in oggetto.

leggi tutto

 

“mamo.it” il nuovo sito internet aziendale

28 gennaio 2011 | di Diego Ciarloni

Kontagio ha curato e coordinato la realizzazione del restyling completo, che ha avuto come oggetto il sito mamo.it.

Esteticamente è stata percorsa la strada che declinasse in maniera appropriata il concept principale dell’immagine Mamo, stando ben attenti a non appesantire troppo il format con informazioni di carattere tecnico e commerciale, per le quali si sono predisposte aree specifiche di consultazione.

Dopo un’attenta ed accurata scelta delle priorità da seguire in questa riprogettazione, il sito è stato pensato per favorire e facilitare la ricerca, affinchè l’utente potesse accostarsi alla navigazione in modo intuitivo e così scegliere i percorsi di proprio interesse, di semplice ed immediata comprensione e facilmente accostabili a quelli immaginati.

Mamo.it è stato dunque progettato affinchè ognuno, sia che si tratti di privato, professionista o rivenditore, possa scegliere di trovare all’interno del sito ciò che cerca, in modo rapido e chiaro. L’intento è stato quello di agevolare la navigazione per permettere di scegliere avendo una serie di possibilità, link, contenuti multimediali e rimandi capaci di stimolare l’interesse e la curiosità, per una ricerca che si arricchisca di sempre nuovi stimoli, come a rendere inevitabile data un’informazione procedere ad un successivo approfondimento.

leggi tutto

 

La prima campagna ADV Michelangelo Prezioso poggia la sua strategia su due direttrici fondamentali: la prima, è quella della scelta del concept creativo, finalizzato ad esaltare contemporaneamente il valore del marchio e la concretezza del prodotto; la seconda, è data dall’esigenza di raggiungere direttamente i Key Client, con media specializzati e dedicati alla ristrutturazione casa.

“Cogito ergo sum”, che letteralmente significa ‘Penso dunque sono’: da qui l’idea di declinare, per ogni infisso, la filosofia d’approccio e di posizionamento di Michelangelo Prezioso nei confronti del prodotto specifico. Le stesse varianti costituiscono, infatti, quelle azioni che danno spessore e personalità ad ogni singolo articolo presentato.

Progetto dunque sono’ riferito alla Talento Alzante Scorrevole e ‘Ricerco dunque sono’ per la Mito Finestra, sono solo due esempi di HEAD LINE, che sottolineano il carattere del prodotto, attraverso un’azione specifica che suggerisce e qualifica la relazione esistente tra il marchio e quel tipo particolare di ambientazione.

leggi tutto

 

“Al Cersaie: un’immagine more and more the one”

13 gennaio 2011 | di Diego Ciarloni

In occasione dello scorso Cersaie 2010, l’Azienda Mamo si è presentata in fiera all’interno dello stand di un suo storico partner, JMBC, dove ha avuto modo di esporre i suoi prodotti, le sue novità, dando voce al suo singolare ed autentico cambiamento di stile.

Per comunicare l’evento la Mamo ha inviato ai propri clienti l’invito ‘Una promessa importante’, che ha introdotto la nuova ed originale immagine aziendale, venutasi a delineare dopo un’attenta ed accurata riconsiderazione di tutti gli elementi in gioco. 

Nell’ultimo Cersaie tutto ciò ha preso vita grazie ad un forex istituzionale, integrato con il filmato video virale backstage. Questo accorgimento è stato introdotto per una precisa volontà di mostrare come nasce la nuova immagine Mamo, scegliendo una modalità accattivante e simpatica che avesse la potenzialità di catturare l’interesse e destare curiosità,  allo scopo di rendere il mercato ancora più partecipe e consapevole del nuovo posizionamento e della nuova identità aziendali.

leggi tutto

 

Finalmente una buona notizia per chi ha avviato una nuova attività commerciale o artigiana nel Comune di Ancona tra luglio del 2009 e giugno del 2010.

Sono infatti in arrivo dei contributi dal Comune per vari servizi, tra cui ciò che fa parte dell’attività di Kontagio.

  • realizzazione del sito internet aziendale
  • attività di promozione e pubblicità relativa alla nuova impresa

Per accedere al contributo, la spesa effettuata deve essere almeno di € 600,00 (IVA esclusa).

Il contributo massimo ammonta a di 1.200,00 euro (IVA esclusa).

Il tutto per coprire le spese di un progetto completo o per pensare quantomeno di approfittare per affrontare un progetto di comunicazione più ambizioso con un prezzo fortemente ridimensionato!

Il bando, scadrà il 10 febbraio 2011, perciò c’è poco tempo e bisogna affrettarsi!

I moduli sono reperibili sul sito del Comune di Ancona e presso le associazioni CGIA, CNA, Confcommercio, Confesercenti), oppure potete chiederli a me.

Se rientrate nella tipologia di attività indicata nel bando e  volete sfruttare questa opportunità contattatemi a diegociarloni@kontagio.eu e vi proporrò alcune soluzioni per diffondere al meglio l’immagine della vostra attività, aiutandovi anche a curare l’aspetto burocratico del bando.

Kontagio - Comunicazione Attiva

 

È stato ribattezzato “Non solo stile” il canale Youtube Michelangelo Prezioso, che Kontagio ha inaugurato nell’intento di costruire una piattaforma social in grado di diffondere il ricco contenuto multimediale del marchio. In questa strategia di comunicazione si legge chiaramente la volontà di sfruttare i nuovi mezzi di diffusione dell’informazione, per potenziare l’efficacia del risultato finale.

A tal fine ci è sembrato utile dare vita ai prodotti attraverso dei video dedicati e ‘Non solo stile’ si è prestato immediatamente, per diversi motivi, a diventare il canale che li raggruppa:

  • o offrendo la possibilità di avere un bacino in cui fruire di tutti i contenuti;
  • o promuovendo uno spazio dove iscriversi e condividere;
  • o divenendo già per sua stessa natura strumento di dialogo e conversazione con gli utenti.

leggi tutto

 

Buone feste!

18 dicembre 2010 | di Diego Ciarloni

Un augurio perché il Natale sia un momento spensierato da trascorrere con i propri cari ed insieme  un’occasione per fermarsi, riprendere fiato e fare il punto; affinché questo tempo dedicato a sé e agli affetti costituisca un’opportunità di ricarica e di ispirazione per ripartire con nuovo slancio. Nuova linfa per questo 2011 alle porte, che si preannuncia come un anno di grande interesse e che porta in sé ottime prospettive per una ripresa costante e duratura.

Dunque un momento importante e significativo che non bisogna lasciarsi sfuggire, ma anzi anticipare per sfruttarlo al meglio.

Per questo e per molto altro.. auguri!

 

I tappa di un viaggio emozionale in 3D

1 dicembre 2010 | di Diego Ciarloni

Per parlare ad un pubblico di professionisti del settore infissi, come progettisti e designer, è necessario mostrare anticipatamente come possono apparire le realizzazioni più raffinate e complesse anziché il prodotto finito, con la finalità di raccontare preventivamente al cliente, attraverso la realtà virtuale, le potenzialità di interpretazione delle idee da parte dell’azienda.

La scelta del 3D, dunque, come opportunità per ideare un contesto che ricrei fedelmente una situazione ottimale frutto dell’immaginazione, allo scopo di emozionare guardando e mostrare così  indirettamente  l’utilità e la bellezza delle soluzioni. È proprio il canale sensoriale visivo che più di ogni altro si intende sollecitare e stimolare, per permettere al cliente di immergersi in una dimensione al momento solo possibile, ma che può divenire realtà semplicemente volendolo!

A dire il vero questa I tappa costituisce solo l’inizio di un progetto più ampio ed articolato di catalogo dedicato, nel quale entrano in gioco diverse componenti e professionalità e nel cui processo kontagio si occupa del concept creativo, scegliendo a tal fine il 3D per le altissime potenzialità di resa unite alla possibilità di contenere i costi di realizzazione.

Clicca qui per vedere le altre immagini del centro benessere in 3D

leggi tutto

 
 

 

Kontagio è un marchio di Diego Ciarloni
Cod. Fisc. CRLDGI74P26A271B | P. Iva 02268550429 | Via Renaldini, 10/a | 60126 Ancona
Tel. +39 328 7310369 | diegociarloni@kontagio.eu